Il comico all’improvviso

“IL COMICO ALL’IMPROVVISO” .

ciclo di workshop con Paolo Busi e Mavi Gianni

Otello non è geloso: chiede le prove del tradimento di Desdemona e Jago è costretto a fabbricarle, finendo poi per venire scoperto (anche se troppo tardi). Alla stessa maniera Amleto non è indeciso: uccide Polonio, fa in maniera che Rosencratz and Guilderstern vengano uccisi al posto suo, spinge Ofelia prima alla pazzia e poi alla morte pur di perseguire il suo obiettivo, che è quello di scoprire la verità sulla morte di suo padre.

In questi tre sarà possibile approfondire personaggi, verità e dolore.

I° MODULO – La credibilità del personaggio

sabato 19 novembre 2022 – h 10:00 – 16:00

domenica 20 novembre 2022 – h  10:00 – 16:00

Un personaggio non è solo un’affettazione o un accento particolare: un Personaggio è un punto di vista sul mondo. Alla fine tutti aspiriamo alle stesse cose: la sicurezza e la tranquillità per noi e i nostri cari e ricevere ciò che pensiamo ci spetti; è quello che siamo disposti a fare per raggiungere queste cose che fa la differenza.

In questo primo modulo creeremo personaggi credibili, autentici, dando loro un corpo, una voce e un pensiero coerente con il loro punto di vista sul mondo e scopriremo che il nostro personaggio fa determinate azioni non perché sia bello dal punto di vista della storia che si sta raccontando, ma perché per lui non c’è altra azione possibile.

II° MODULO – La verità nella scena

sabato 18 febbraio 2023  h 10:00 – 16:00

domenica 19 febbraio 2023 h 10:00 – 16:00

Quando guardiamo uno spettacolo dedichiamo a quello spettacolo il bene più prezioso: il nostro tempo. E ci aspettiamo che questo investimento venga ripagato col bene più prezioso: la Verità.

Che sia la verità della recitazione oppure la verità di quello che emerge in scena, gli spettatori bramano quella verità ed è compito degli attori darla. Che sia teatro su testo o teatro d’improvvisazione, trovare la verità in ciò che si sta facendo è il compito supremo dell’attore.

III° MODULO – La comicità come somma di verità e dolore

sabato 18 marzo H 10:00 – 16:00

domenica 19 marzo H 10:00 – 16:00

John Voorhaus scrive che la Comicità nasce dall’incontro della Verità col Dolore: ridiamo di una cosa perché la sappiamo essere vera e perché ci fa soffrire.

Quindi in questo workshop non lavoreremo sul fare battute divertenti o sul fare ridere il pubblico, ma sul trovare quella miscela di verità e dolore che porta al comico, utilizzando la verità dei nostri personaggi, delle nostre scene e imparano a combinare tutto questo al meglio.

 


Rispondi