Noi a marzo si voleva sbocciare…

…ma rimandiamo a tempi migliori

A marzo avevamo previsto una serie di iniziative per festeggiare il doppio anniversario che abbiamo quest’anno : 15 anni di Zoè e 10 anni di cene con delitto. Con quel che sta accadendo in Ucraina non ce la sentiamo più di tanto e quindi manteniamo solo i nostri minuscoli compiti. Quelli di straordinaria amministrazione ( perché comunque di attività in cantiere ne abbiamo tante), augurandoci di poter sbocciare ad aprile.

La prima attività che comunichiamo è strettamente collegata con i fatti di questi giorni. Già vi abbiamo raccontato del progetto Erasmus+ Women Empowerment, in partenariato con un’associazione polacca ed una slovena. La Polonia è una zona di confine molto calda in questo momento e nella nostra attività di scambio internazionale, vorremmo in qualche modo fare la differenza.

Per questo abbiamo programmato un Open space technology per martedì 8 marzo alle h 18:00.

L’incontro è aperto a tuttə ma su prenotazione e si terrà in modalità blended : on line su zoom e in presenza al Centro Civico Borgatti, via Marco Polo 51, Bologna.

Di cosa si tratta? Sarà un momento di incontro durante il quale, a partire da una domanda generativa , si apriranno tavoli di confronto. La domanda che proponiamo è  “La pandemia non ha creato nuovi processi, ha solo accelerato quelli che già c’erano. Come possono agire le donne?

more “Noi a marzo si voleva sbocciare…”

Erasmus + Women Empowerment

Sabato 12 febbraio, abbiamo avuto il primo incontro on line con donne che desiderano diventare attrici del proprio cambiamento, mettendosi in gioco in questo bellissimo nuovo progetto europeo Erasmus+ women empowerment.

Perchè abbiamo voluto questo progetto? Per creare relazioni tra donne di culture diverse e immaginare insieme una comunità di donne internazionale solidale. In collaborazione con l’associazione slovena Fundacja Wyobrzeże Sobie e l’organizzazione polacca Aspira, zavod za razvoj posameznika in družbe, abbiamo progettato un percorso che ci consenta di trattare argomenti necessari, quali democrazia, sviluppo sostenibile, competenze interculturali, educazione globale , in modo ludico ed esperienziale. Come piace a Noi Zoè…

A questo link la presentazione delle attività da febbraio ad ottobre 2022, di seguito elencate sinteticamente  :  more “Erasmus + Women Empowerment”

Zoè Liberatutti

sabato 15 gennaio Zoè Liberatutti

dalle 15:00 alle 19.00 al Centro civico Borgatti, in via Marco Polo 51, dedichiamoci 4 ore per ri-trovarci.

L’invito è rivolto a tutte le persone che hanno partecipato in questi 16 anni ad uno dei nostri corsi\raduni\appuntamenti. Vale tutto : l’improvvisazione,la scrittura autobiografica,la scrittura del giallo,la officina creativa, i transition tales, il teatro in transizione, i l.a.r.p., la banca del tempo,il ludopark, il teatro canzone, le cene con delitto, le lezioni dell’Università del saperfare,cucinaraccontando,l’orto sinergico condiviso,i trekking, gli hike e  le mille facilitazioni creative che da sempre ci piace proporre.

Quest’anno compiamo 16 anni e vogliamo celebrare tutti i “nostri minuscoli compiti”. Quelle ricreazioni culturali che da sempre ci contraddistinguono. Un modo per ritrovare la relazione in presenza in uno spazio di fiducia e sicurezza.

Cosa faremo? Sarà un laboratorio aperto a tutte le idee, nella forma di open space technology e seguiremo i quattro principi base :

  1. Chiunque venga è la persona giusta;
  2. Qualsiasi cosa accada è l’unica che poteva accadere;
  3. Quando comincia è il momento giusto;
  4. Quando è finita è finita;

Per partecipare a Zoè libera tutti, manda una mail a zoeteatri@gmail.com  L’incontro seguirà le normative covid vigenti.

Spropositi per il nuovo anno ne abbiamo?

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA : zoeteatri@gmail.com – cell 331.122.88.89

Da lunedì 10 gennaio, prova l’improvvisazione teatrale

Intrecciamo relazioni senza timore di giudizio, imparando a gestire il tempo e l’imprevisto, creando spontaneamente nuovi scenari. Proponiamo un pacchetto di 1O incontri in presenza e in sicurezza, tutti i lunedì fino al 14 marzo, dalle 20:00 alle 22:00 in via Marco Polo 51, Bologna.Primo incontro di prova gratuito. Per saperne di più >>>>

venerdì 14 e venerdì 28 gennaio, Invito a cena con delitto.

 

 

mercoledì 5 e sabato 8 gennaio. Letture animate e interattive

Per bambin* dai 3 anni in su, accompagnati da adult*

Due appuntamenti con le nostre letture animate e interattive, in collaborazione con la Biblioteca Lame-Cesare Malservisi.

mercoledì 5 gennaio alle ore 16:30, al Centro Civico Borgatti,via Marco Polo 51, durante la festa “aspettando la Befana” organizzata insieme con il Comitato Civico Lame.

sabato 8 gennaio alle ore 11:00 alla Biblioteca Lame Cesare Malservisi, in via Marco Polo 21/13

dulcis in fundo, sabato 15 gennaio : Zoè liberatutti

dalle 15:00 alle 19.00 al Centro Civico Borgatti, via Marco Polo 51, dedichiamoci 4 ore per ri-trovarci.

L’invito è rivolto a tutte le persone che hanno partecipato in questi 16 anni ad uno dei nostri corsi\raduni\appuntamenti. Vale tutto : l’improvvisazione teatrale, la scrittura autobiografica, la scrittura del giallo, l’officina creativa, i transition tales, il teatro in transizione, i l.a.r.p., la banca del tempo,il ludopark, il teatro canzone, le cene con delitto, le lezioni dell’Università del saperfare, cucinaraccontando, l’orto sinergico condiviso, le mille facilitazioni creative che da sempre ci piace proporre. Per saperne di più >>>

TUTTI GLI APPUNTAMENTI SONO SECONDO NORMATIVA  COVID VIGENTE.