Master facilitatori 2021

“il facilitatore come jazz player” workshop con Mavi Gianni a #facilita2015

IL master facilitatori giunge alla 4a edizione e noi siamo ancora presenti con il modulo “corpo e voce” e con una sessione di playground, entrambi curati da Mavi Gianni, direttrice artistica di Zoè Teatri.

Quest’anno si svolgerà in modalità blended, parte on line, parte in presenza, sempre covid permettendo.

Tutte le info qui MASTER FACILITATORI 2021 v1

Novembre news

Novembre 2020, anche se siamo fuori dalla confort zone,  facciamo in modo di non entrare nella zona di sconforto.

A novembre continuiamo ad essere attivi, sia in presenza sia on line.

sempre attivi, on demand i nostri coaching one2one

clicca sulle immagini per saperne di più.

 

 

il report del 2019

Cosa vuol dire essere un’associazione di promozione sociale?

Per noi vuol dire soprattutto interagire con il territorio cercando collaborazioni  e intenti comuni.

“Il teatro nello spazio degli incontri” è il nostro modus operandi e questo è Il nostro report/ anno 2019 riferito esclusivamente  alle attività gratuite e aperte a tutta la Comunità. effettuate al Centro Civico Borgatti di via Marco Polo, 51.

more “il report del 2019”

Coaching One2One

Nascono le facilitazioni creative on line, one2one.

Pubblichiamo i primi due moduli,con Mavi Gianni : 3 incontri di 1h on line su zoom

Mavi Gianni. Da sempre interessata agli aspetti interiori e sociali del cambiamento, ha approfondito le tecniche di Process Drama, Teatro dell’oppresso e Teatro di Comunità a Londra, Totnes, Cambridge, Helsinky. Attualmente è docente certificata alla Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale, insegna al Master della Scuola Superiore di Facilitazione e conduce per Zoè Teatri un laboratorio permanente di teatro sociale, in cui si sperimenta la connessione tra tecniche dell’improvvisazione teatrale e della facilitazione creativa. In qualità di docente invitato, collabora nella formazione all’innovazione e all’imprenditività dei progetti Startup delle Università di Modena e Bologna( AlmaCube, Unimore) e della Fondazione Golinelli. Insegna “the Art of the pitch” per Unimore (Progetto Taac) Cerform e FormAttiva (autoscuola della partecipazione Regione Emilia-Romagna).